La nostra timeline

Da più di 40 anni, il lavoro di MED-EL viene portato avanti grazie a uno spirito pionieristico e alla passione per la scoperta. Siamo orgogliosi di essere leader nell’innovazione, grazie a continui progressi tecnologici e scoperte uniche anno dopo anno. 

1975

Le origini

Le origini

Ingeborg e Erwin Hochmair cominciano a sviluppare gli impianti cocleari presso il Politecnico di Vienna.

1977

1977 WORLD'S FIRST

Il primo impianto cocleare moderno

Il primo impianto cocleare moderno

Il primo impianto cocleare multicanale micro-elettronico al mondo, a Vienna. E’ dotato di 8 canali, una velocità di stimolazione da 10.000 impulsi al secondo per canale, 8 generatori di corrente indipendenti e un elettrodo flessibile che può essere inserito per 22-25mm nella coclea.

Prof. Kurt Burian (1924-1996)

Prof. Kurt Burian (1924-1996)

Il 16 dicembre 1977, presso il reparto di otorinolaringoiatria della Clinica Universitaria di Vienna, installa il primo impianto cocleare multicanale micro-elettronico, inserendo l’elettrodo flessibile attraverso la finestra rotonda del dotto timpanico.

1978

1978

Le varianti di impianto a 6 e 4 canali

Le varianti di impianto a 6 e 4 canali

Le varianti di impianto a 6 e 4 canali

L’impianto a 4 canali veniva usato per la stimolazione simultanea.

1979

1979

I primi successi

I primi successi

C.K. riceve un impianto a 4 canali nell’agosto 1979 e un piccolo processore portatile alcune settimane più tardi. Trascorre molte ore nel laboratorio di prove del Politecnico di Vienna dove vengono testate numerose strategie di codifica del parlato e configurazioni del campo di stimolazione per la ricerca sulla stimolazione dei nervi.

Fine Tuning (la regolazione di precisione)

Fine Tuning (la regolazione di precisione)

L'adattamento del processore vocale alle caratteristiche dell'udito elettrico del paziente in termini di modulazione della frequenza e compressione dell'ampiezza si rivela essenziale per la qualità di comprensione del parlato (Erwin Hochmair e un paziente).

Ottimizzazione del suono

Ottimizzazione del suono

Ottimizzazione del suono

1980

1980 WORLD'S FIRST

Capire il parlato

Capire il parlato

Nell’autunno 1979, C.K. riceve questo piccolo processore vocale da indossare. Viene modificato nel marzo 1980 e C.K. diventa la prima persona a mostrare una comprensione del parlato in open-set senza lettura labiale tramite l'uso di un processore portatile. Da allora è  in grado di capire il parlato esclusivamente tramite udito grazie al processore portatile.

1982

1982

Ulteriori sviluppi

Ulteriori sviluppi

Questo impianto cocleare è composto da un impianto a 4 canali che non modifica il segnale con un lungo elettrodo flessibile intra-cocleare a 4 canali e un piccolo processore vocale monocanale. Il sistema implementa una strategia di codifica del suono analogica a banda larga da usare sul canale più adatto.

1985

1985

Le riunioni

Le riunioni

I portatori di impianto si scambiano le proprie esperienze a Vienna.

1986

1986

Il trasferimento a Innsbruck

Gli Hochmair e la loro startup MED-EL si trasferiscono a Innsbruck.

1989

1989

L’impianto cocleare Comfort

L’impianto cocleare Comfort

L’impianto cocleare Comfort

L’introduzione dell’impianto cocleare Comfort: L'elettronica e le bobine del nuovo impianto ora sono inglobate in uno (impianto a 2 canali) o due (impianto a 4 canali) involucri in ceramica sigillati ermeticamente. Il nuovo processore vocale è dotato di un microfono a livello dell'orecchio.

Nel corso degli anni, oltre 700 adulti e bambini hanno ricevuto questo impianto, compresa la variante precedente con incapsulamento epossidico dello stimolatore.

La maggior parte di questi pazienti ora sta usando impianti contemporanei, con un ulteriore miglioramento della comprensione del parlato.

 

1990

1990

I primi dipendenti

MED-EL assume i suoi primi dipendenti.

1991

1991 WORLD'S FIRST

Il primo audio processore BTE

Il primo audio processore BTE

MED-EL lancia il primo processore vocale BTE (“behind-the-ear”, retroauricolare) al mondo che assicura la stessa comprensione del parlato del processore vocale da indossare esternamente. 

WORLD'S FIRST

Il primo impianto CAP

Il primo impianto CAP

M.H. è la prima persona a ricevere un impianto che combina stimolazione analogica e a impulsi.

1994

1994 WORLD'S FIRST

Il sistema COMBI 40

Il sistema COMBI 40

Il sistema COMBI 40

Viene lanciato il COMBI 40, il primo impianto cocleare multicanale ad alta frequenza al mondo, un sistema a 8 canali studiato per implementare fedelmente la strategia di codifica del suono di Blake Wilson (Continuous Interleaved Sampling, CIS) con elevata velocità di stimolazione.
Comprende un elettrodo flessibile lungo 31 mm a copertura dell'intera lunghezza della coclea.

1995

1995

Risultati eccellenti

Risultati eccellenti

I risultati di uno studio multicentrico con l’impianto COMBI 40 in adulti con sordità post-verbale dimostrano per la prima volta che più della metà della popolazione di pazienti ha raggiunto una comprensione di parole monosillabiche superiore al 50% dopo soli 6 mesi. Ciò significa che questi pazienti sono in grado di parlare di argomenti sconosciuti al telefono con persone che non conoscono. 

Il processore CIS PRO+

Il processore CIS PRO+

Viene introdotto il processore CIS PRO+.

IL CIS LINK

IL CIS LINK

Per ragioni umanitarie, in aggiunta al sistema CIS PRO+, viene sviluppato il sistema CIS LINK, con lo scopo di fornire la strategia CIS a pazienti Ineraid che avevano già ricevuto impianti cocleari con dispositivo percutaneo di un’altra azienda che non ha proceduto con la ricerca.

1996

1996 WORLD'S FIRST

L’introduzione del COMBI 40+

L’introduzione del COMBI 40+

Il più sottile impianto cocleare disponibile. Fornisce fino a 50.000 impulsi al secondo ed è un impianto multicanale in miniatura (4 mm di spessore).

 
WORLD'S FIRST

Il primo impianto bilaterale

I professori Jan Helms e Joachim Müller danno il via all'impianto bilaterale per udito binaurale presso l’Università di Würzburg utilizzando degli impianti MED-EL.
 

1997

1997

Ulteriori opzioni chirurgiche per casi rari

Ulteriori opzioni chirurgiche per casi rari

Ulteriori opzioni chirurgiche per casi rari

Introduzione del COMBI 40+ con elettrodo separato per casi di ossificazione cocleare; basato su un suggerimento del chirurgo svedese Goran Bredberg.
L’impianto acustico del tronco encefalico (ABI) di MED-EL viene introdotto per la prima volta. L’ABI permette a persone con nervo acustico danneggiato o assente e NF2 di sentire.

1998

1998 WORLD'S FIRST

Il primo bambino con impianto bilaterale

Il primo bambino con impianto bilaterale

Jan Helms e Joachim Müller iniziano l’applicazione di impianti cocleari bilaterali nei bambini. Quando riceve il secondo impianto all'età di 4 anni nel 1998, M.R. diventa il primo bambino al mondo con impianto bilaterale (l'impianto sul primo orecchio era stato eseguito nel 1996).

1999

1999 WORLD'S FIRST

Il primo audio processore BTE TEMPO+

Il primo audio processore BTE TEMPO+

Lancio del processore vocale retroauricolare TEMPO+ (BTE, Behind the Ear).
Consuma il 90% di energia in meno rispetto a un processore da indossare.
Uno studio multicentrico dimostra risultati di percezione del parlato superiori rispetto al processore da indossare.
Il TEMPO+ è il primo processore con un design modulare che offre opzioni differenti per indossare l'impianto.
Il design modulare del processore BTE rende obsoleto il processore a scatola.

2003

2003 WORLD'S FIRST

VIBRANT SOUNDBRIDGE

VIBRANT SOUNDBRIDGE

Acquisizione del VIBRANT SOUNDBRIDGE, il primo dispositivo acustico impiantabile per l'orecchio medio per perdite di udito neurosensoriali da moderate a gravi.
Geoffrey Ball, l'inventore del VIBRANT SOUNDBRIDGE, si trasferisce a Innsbruck e diventa CTO di VIBRANT MED-EL.

2004

2004

L’impianto cocleare PULSAR

L’impianto cocleare PULSAR

Lancio dell’impianto cocleare PULSAR, che fornisce un’elettronica che guarda al futuro in un involucro di ceramica ottimizzato.

2005

2005 WORLD'S FIRST

Il primo sistema EAS

Il primo sistema EAS

Il primo sistema EAS

Introduzione del processore vocale DUET, il primo processore al mondo ad integrare la stimolazione elettrica e stimolazione acustica in un unico dispositivo compatto.
Il sistema EAS è il primo sistema uditivo impiantabile al mondo per la stimolazione acustica ed elettrica combinata. La stimolazione elettroacustica (EAS) è un concetto messo in pratica per la prima volta dal prof. Christoph von Ilberg con l’impianto eseguito con successo sul primo paziente EAS nel 2000.

2006

2006

Alla guida dell’innovazione

Alla guida dell’innovazione

Alla guida dell’innovazione

Viene lanciata la nuova generazione di impianti cocleari. L’audio processore OPUS, dal design elegante e switch-free; l’impianto cocleare in titanio SONATA offre un’affidabilità eccezionale; l’array di elettrodi FLEX aiuta a proteggere le strutture dell’udito naturale; e la tecnologia FineHearing offre una percezione sonora più naturale.

2007

2007

Il sistema di batterie ricaricabili DaCapo

Il sistema di batterie ricaricabili DaCapo

Viene lanciato il sistema DaCapo per OPUS 2, che permette agli utenti di alimentare il loro processore con i PowerPack DaCapo ricaricabili.

2008

2008

Ampliamento delle indicazioni

VIBRANT SOUNDBRIDGE ottiene il marchio CE per gli ampliati criteri di candidatura, comprese le perdite uditive trasmissive e miste.

2009

2009

La seconda generazione EAS

La seconda generazione EAS

Viene lanciato l’audio processore DUET 2 EAS. Questa seconda generazione dell’audio processore EAS combina l’amplificazione acustica con la stimolazione dell’impianto cocleare, portando il suono a persone con ipoacusia sulle alte frequenze.

Amadé per SOUNDBRIDGE

Amadé per SOUNDBRIDGE

Viene lanciato Amadé, un nuovo audio processore per il VIBRANT SOUNDBRIDGE, adatto sia per bambini  che per adulti. 

2010

2010

L’impianto cocleare MAESTRO

L’impianto cocleare MAESTRO

MED-EL lancia il nuovo sistema di impianto cocleare MAESTRO con audio processore OPUS 2 e l’impianto cocleare CONCERTO.

CONCERTO ABI

CONCERTO ABI

Viene introdotto l’impianto acustico del tronco encefalico (ABI) CONCERTO, che permette a persone con nervo acustico non funzionante di percepire i suoni grazie alla sua innovativa tecnologia acustica.

2011

2011

L’array di elettrodi FLEX

L’array di elettrodi FLEX

Viene introdotto il nuovo array di elettrodi FLEX 28, realizzato per una migliore conservazione delle strutture uditive per fornire risultati di ascolto superiori.

I Vibroplasty Coupler per VIBRANT SOUNDBRIDGE

I Vibroplasty Coupler per VIBRANT SOUNDBRIDGE

I nuovi coupler per VIBRANT SOUNDBRIDGE offrono ai chirurghi ancora più flessibilità per l’impianto per l’orecchio medio.

Vano batterie mini

Viene lanciato il vano batterie mini, un dispositivo indossabile compatto per OPUS 2. 

2012

2012 WORLD'S FIRST

Il primo impianto attivo a conduzione ossea

Il primo impianto attivo a conduzione ossea

Introduzione di BONEBRIDGE, il primo impianto attivo a conduzione ossea al mondo, che lascia la cute integra.

L’audio processore più piccolo e leggero

L’audio processore più piccolo e leggero

L’audio processore OPUS 2 viene aggiornato con il vano batterie XS, rendendolo l’audio processore BTE più piccolo e leggero al mondo.

2013

2013 WORLD'S FIRST

Il processore a unità singola RONDO

Il processore a unità singola RONDO

Basta indossarlo: RONDO è il primo audio processore a unità singola per impianto cocleare. Il design integrato combina unità di controllo, cavo e bobina in un’unica unità compatta.

WORLD'S FIRST

L’array di elettrodi FORM

L’array di elettrodi FORM

Vengono introdotti gli array di elettrodi FORM. Gli array FORM sono stati concepiti per offrire un miglior controllo ai chirurghi durante gli interventi sulle coclee malformate.
WORLD'S FIRST

Al primo posto per la sordità monolaterale (SSD)

Al primo posto per la sordità monolaterale (SSD)

I sistemi di impianto cocleare MED-EL sono stati i primi ad essere approvati per il trattamento della sordità monolaterale in adulti e bambini.

WORLD'S FIRST

Apre AUDIOVERSUM

Apre AUDIOVERSUM

MED-EL apre il suo ScienceCenter, AUDIOVERSUM, a Innsbruck, Austria. Grazie alle sue mostre interattive e multimediali, i visitatori possono scoprire le meraviglie dell’ascolto e partecipare a una gamma di eventi speciali e workshop.

 

2014

2014

Il sistema IC SYNCHRONY

Il sistema IC SYNCHRONY

MED-EL continua a guidare l’innovazione con il sistema di impianto cocleare SYNCHRONY.

L'impianto cocleare SYNCHRONY offre un’impareggiabile sicurezza per Risonanza Magnetica a 3,0 Tesla. Questo significa che per la prima volta un portatore di impianto cocleare può beneficiare di scansioni RM ad alta risoluzione senza dolori, disagi o la necessità di una procedura chirurgica.

Il processore audio impermeabile SONNET con sistema di gestione automatica del suono ASM 2.0 consente ai pazienti di sentire senza sforzo in qualsiasi ambiente.

SOUNDBRIDGE (VORP 503) e SAMBA

SOUNDBRIDGE (VORP 503) e SAMBA

VIBRANT SOUNDBRIDGE (VORP 503) viene aggiornato per offrire maggior facilità di utilizzo. Insieme ai nuovi Vibroplasty coupler, i chirurghi hanno aumentato la flessibilità durante l’impianto di SOUNDBRIDGE. Il nuovo impianto è anche compatibile con RM da 1.5 Tesla.

SAMBA viene lanciato come l’ultimo audio processore per SOUNDBRIDGE e BONEBRIDGE.

2015

2015

Nuove funzionalità a misura di bambino

La nuova bobina DL rende l’utilizzo di SONNET ancora più semplice per i genitori. La funzione link-check permette ai genitori di vedere immediatamente se SONNET è collegato in modo corretto, e un design con blocco fornisce ulteriore sicurezza per i più piccoli.  

L’audio processore più leggero

L’audio processore più leggero

Con la micro-batteria ricaricabile, SONNET è l’audio processore più leggero sul mercato. Le nuove batterie offrono ai portatori  opzioni di carica flessibili per il loro SONNET.

2017

2017

L’accessorio più piccolo e leggero

L’accessorio più piccolo e leggero

Viene lanciato ActiveWear per SONNET, l’accessorio più piccolo e leggero disponibile, insieme a BabyWear. Entrambi rendono SONNET più comodo e sicuro da portare per neonati, bambini e adulti sportivi.

Connettività wireless per SONNET

Connettività wireless per SONNET

Viene lanciato il Roger 21™ di Phonak per SONNET. Consente agli utenti SONNET di usare i microfoni wireless Roger e connettersi al cellulare, alla TV e ad altri dispositivi.

roger by Phonak

WORLD'S FIRST

Protesi a conduzione ossea ADHEAR

Protesi a conduzione ossea ADHEAR

Il nuovo sistema ADHEAR, che non richiede unintervento chirurgico, rivoluziona il concetto della conduzione ossea per persone con perdita uditiva trasmissiva e sordità monolaterale.

WORLD'S FIRST

L’audio processore RONDO 2

L’audio processore RONDO 2

Viene lanciato RONDO 2. RONDO 2 è il primo audio processore a ricarica wireless, caratteristica che lo rende estremamente facile da utilizzare.

Indicazione estesa per ABI

Indicazione estesa per ABI

Il criterio di candidatura per ABI si espande fino a includere bambini dai 12 mesi di età che non possono beneficiare di un impianto cocleare a causa di nervi acustici danneggiati o assenti. Ciò significa che un elevatissimo numero di persone può trarre beneficio da un ABI.

2018

2018

OTOPLAN – MED-EL supporta la miglior tecnologia chirurgica

OTOPLAN – MED-EL supporta la miglior tecnologia chirurgica

Viene lanciato OTOPLAN. Questo software rivoluzionario realizzato da CAScination consente ai chirurghi di creare velocemente ricostruzioni 3D specifiche per ciascun paziente, a partire dalle TAC. Possono così visualizzare facilmente l’anatomia unica di ciascun paziente prima di entrare in sala operatoria, ottenendo un miglior risultato durante l’operazione stessa.

2019

2019

L’audio processore SONNET 2

L’audio processore SONNET 2

Vengono lanciati gli audio processori SONNET 2 e SONNET 2 EAS. Grazie alla sua ampia connettività, ai diversi modi di indossarlo e ai suoi migliaia di colori, SONNET 2 è un processore avanzato, progettato pensando agli utenti.

Nuovo Sitema SYNCHRONY ulteriormente ottimizzato

Nuovo Sitema SYNCHRONY ulteriormente ottimizzato

Il sistema SYNCHRONY, basato su performance di ascolto e sicurezza dimostrate, è stato ulteriormente ottimizzato e comprende l'impianto cocleare SYNCHRONY 2, il software MAESTRO 8 e il processore audio SONNET 2.

L’impianto BONEBRIDGE BCI 602

L’impianto BONEBRIDGE BCI 602

L’impianto a conduzione ossea di successo BONEBRIDGE giunge alla sua seconda generazione. L’impianto BCI 602 richiede una profondità di fresatura ridotta quasi del 50% e permette una procedura chirurgica semplice, garantendo comunque agli utenti una pelle sana e un'invariata qualità del suono.

2021

2021 WORLD'S FIRST

Garanzia RM

MED-EL è il primo e unico produttore di impianti acustici a offrire una garanzia RM a vita, valida in tutto il mondo, per tutti gli IC prodotti dal 1994.
Oggi

edificio

Verso il futuro

Ancora oggi il nostro dipartimento di Ricerca & Sviluppo continua a promuovere la scoperta e l’innovazione nel campo dei sistemi uditivi e non solo. Il futuro riserva ancora un grande potenziale e non vediamo l’ora di assistere agli incredibili progressi della tecnologia.

Contattaci

Desideri ulteriori informazioni sulle nostre soluzioni per perdite uditive? Compila il nostro modulo di contatto e verrai ricontattato.

Contattaci ora