Come funziona l’udito

L’udito è un processo incredibile. Scopri come le nostre orecchie e il nostro cervello lavorano insieme per permetterci di ascoltare il mondo attorno a noi.

Le fasi dell’udito

 

Orecchio esterno

Le onde sonore, raccolte dall’orecchio esterno, raggiungono la membrana del timpano nell’orecchio medio che le converte in vibrazioni.

Orecchio esterno
 

Orecchio medio

Il timpano fa, quindi, vibrare gli ossicini, piccole ossa che si trovano nell’orecchio medio. Attraverso di essi le vibrazioni raggiungono l’orecchio interno.

Orecchio medio
 

Orecchio interno

Quando le vibrazioni sonore raggiungono la coclea, stimolano speciali cellule note come cellule ciliate. Esse trasformano le vibrazioni in impulsi elettrici nervosi.

Orecchio interno
 

Nervo acustico

Il nervo acustico collega la coclea ai centri dell’udito del cervello. In questo modo i segnali elettrici vengono trasmessi al cervello che li interpreta come suono.

Nervo acustico
 I nostri video

Il percorso del suono

Sentiamo un suono quando le onde sonore viaggiano attraverso l’aria fino al nostro timpano, attraversano l’orecchio medio, arrivano all’orecchio interno e infine raggiungono i centri dell’udito nel cervello. Le nostre orecchie sono sempre in ascolto dei suoni che arrivano attraverso questo percorso dell’udito.

Guarda questo video per scoprire il percorso uditivo.